Last message from the
 QUEEN of PEACE from MEDJUGORJE
given to Marjia Pavlovic December 25, 2023
“Dear children! I am carrying my Son Jesus to you to fill your hearts with peace, because He is peace. Little children, seek Jesus in the silence of your heart that He be born anew. The world needs Jesus, therefore seek Him through prayer, because He gives Himself daily to each of you. ”



Pre islamic and pre palestinian israel 3000 years 
but its Divine history continues..
ISRAEL
special ISLAM EMERGENCY

Israel today is is isolated, they make it pay 
higher prices at the Bosphorus  and in Suez;
 in the Red Sea they want to sink his ships.
    An international Civil Protection ship is needed. 
and guarantee the food that will run out in 1 year. 



Ultimo messaggio della 
REGINA della PACE da MEDJUGORJE
dato a Marjia Pavlovic 25 Dicembre 2023

“Cari figli!
Vi porto mio Figlio affinché colmi i vostri cuori con la pace perché Lui è la pace. Figlioli, cercate Gesù nel silenzio del vostro cuore affinché rinasca. Il mondo ha bisogno di Gesù perciò figlioli, cercatelo attraverso la preghiera perché Lui si dona quotidianamente a ciascuno di voi.”
Israele pre islamico e pre palestinese 3000 anni 
ma la sua Divina storia continua..

ISRAELE
speciale ISLAM EMERGENZA

Israele oggi è isolato, gli fanno pagare 
prezzi più alti al Bosforo ed a Suez;
 nel Mar Rosso vogliono affondare le sue navi. 
Serve una nave della Protezione Civile internazionale 
 e garantire il cibo che finirà in meno di un anno. 



  Israel is isolated, they make it pay higher prices at the Bosphorus and in Suez; in the Red Sea they want to sink his ships. An international Civil Protection ship is needed. and guarantee the food that will run out in 1 year. 
TO HELP THE GOVERNMENT:
Guardian General Account number: 
100160 at branch no. 457 Mizrahi Tefahot Bank
 IBAN NUNBER:
IL 830204570000000100160 

SWIFT CODE:
MIZBILIT

EUROPE in the MIRACULOUS MEDAL

TRASLATION

She was asked by Maria SS in Paris on 11/27/1830 to the novice Daughter of Charity S. Caterina Labourè (1806-1876) photo. The young girl for the front
-oval- saw the Most Holy Virgin among the following words: “O Mary Conceived without Sin, pray for us who have recourse to you”
  She held her palms low and open from which colored and gray rays radiated; depicting the Graces asked for... and not asked for.
  On the back she saw inside an oval of 12 stars the hearts of Jesus and Mary SS subjected to an M surmounted by a ♰ Cross
                                 -                               
Arsénè Heitz, the Jewish author of the sketch that was chosen to represent the European continent declared:
 “I suddenly had the idea of putting the 12 stars of the Miraculous Medal on it of Rue du Bac, on a blue background, the color of the Holy Virgin. And my project it was adopted unanimously on 8 December 1955, the feast of the Immaculate Conception.”
Taken from: ”L'histoire du drapeau Européen” -Pierre Caillon-

L’EUROPA nella MEDAGLIA MIRACOLOSA

Fu chiesta da Maria SS a Parigi il 27/11/1830 alla novizia Figlia della Carità S. Caterina Labourè (1806-1876) foto. La giovane per il fronte -ovale- vide la Vergine SS tra le seguenti parole:“O Maria Concepita senza Peccato pregate per noi che ricorriamo a voi  Teneva i palmi bassi ed aperti dai quali s’irradiavano raggi colorati e grigi; raffiguranti le Grazie chieste....e non chieste.   Per il retro vide dentro un’ovale di 12 stelle i cuori di Gesù e di Maria SS sottoposti ad una M sormontata da una ♰ Croce

-

Arsénè Heitz, l’autore ebreo del bozzetto che fu scelto a rappresentare il continente Europeo dichiarò:

“Ho avuto improvvisamente l'idea di metterci le 12 stelle della Medaglia Miracolosa di Rue du Bac, su fondo azzurro, colore della Santa Vergine. E il mio progetto  fu adottato all'unanimità l'8 dicembre 1955, festa dell'Immacolata Concezione.”

Tratto da: ”L'histoire du drapeau Européen” -Pierre Caillon-


THE LEVANT REGION


L'islam fa paura

ed in Europa sale come le sabbie mobili.

 
Hanno un progetto precetto di uccidere gli infedeli e di conquistarne i territori orribilmente inconciliabile con le altre civilta occidentali monogamiche ed a loro bellicamente inaccessibili ma in cui ora tentano l'invasione inserendosi da mendicanti per prosciugare la carità, saturare il territorio e poter insorgere simultaneamente e reattivamente al comando delle giornate o azioni di rabbia indette dalle guide spirituali.
A tal proposito basta guardare Israele quasi ighiottito dentro questo ammasso di problemi sociali, morali e geopolitici.
L'Islam fa davvero paura anche alla Polizia ed alle forze dell'ordine per tanto che gli permettono di invocare le jiahd nei cortei pubblici.
L'Islam fa davvero paura e certamente si nasconde sotto terra le sue possibilità future, forse anche nei sotterranei delle chiese Cattoliche che andrebbero ispezionate ovunque anche in occidente mentre in altre stanze cattoliche li si asseconda con le Caritas per non aver nulla a che fare con l'ignoranza distruttiva di certune persone e di tal'altre conniventi per cui si pensa debbano essere chiuse le mense ed i dormitori per non dare altro vantaggio ai progetti avviati dal progetto arabo fondamentalista religioso (non di Dio che invece si rivolse ad Israele, e nemmeno di Suo Figlio Gesù i cui frutti sono indiscutibilmente abbondanti e buoni), ma di un angelo (decaduto?) verosimilmente suggerente e stimolante il libro Sacro delle memorie degli Israeliti poi impropriamente "cannibalizzato" dei versetti e delle trame delle cronache poi rimontate in proprio distortamente ed umanamente. Estrapolazioni conosciute distruttive le proprietà artistiche ed intellettuali e Teologiche pervenuteci grazie alle volontà dei sacri veggenti Israeliti proprietari violati ed emulati quotidianamente da personaggi filo maomettani che non hanno Teofanie ma che si avvantaggiano nell'avere le stesse garanzie di tutela monoteiste dei Cristiani e dei Israeliti unici ad avere totale relazione con Dio che compie la sua volontà nel Cristianesimo originariamente Europeo purtroppo soggetto alle condizioni di una nuova evangelizazione forzata da parte di arabi, asiatici o africani ben consapevoli dell'abuso perpetrato per la precettuale condizione caritatevole dei Cattolici già messi in crisi dagli sbarchi invasori degli inventori ed emulatori della religione umanamente architettata (con soltanto un entità?) per soverchiare quella/e originale in offesa al popolo del Creatore
al quale è risaputo che la costa orientale del Mediterraneo gli è riservata da Dio così com'è risaputo dell'Europa cristiana che è parimenti nei confronti dell'Islam senza debiti tanto quanto in europa ed in medio oriente è pre islamica oltre che pre palestinese, e con questa lungimiranza incolmabile dagli iracondi islamici si pensa che serva guardare nei sotterranei delle moschee, delle scuole o cliniche islamiche di tutto il mondo per assincerarsi dei rischi epidemici o esplosivi o magnetici
introdotti o rubati al momento opportuno per la presa definitiva del territorio oggi nel mirino dei compratori arabi in preparazione delle proprieta in cui portare i diritti territoriali per posizioni operative di vario tipo, ed il cui sottosuolo andrebbe periodicamente sorvegliato.
Come pure andrebbero sorvegliate le organizzazioni coinvolte nel conflitto e che per molto tempo hanno taciuto la preparazione di “arsenali” sotterranei e riserve munizioni rese possibili dalle donazioni annuali umanitarie che hanno permesso l’approvvigionamento degli islamici dediti alla lotta diretta o indiretta come quella delle donne e uomini rimasti oltre ogni indicazione della Forza di Difesa Israeliana operativa e annunciatrice di pericoli mortali ignorati dai genitori dei minori rimasti a sfidare le condizioni impossibili dei bombardamenti avuti luogo come annunciato con grande sgomento mondiale per l’ostinazione dei genitori di rimanere nel teatro delle attività belliche con i propri legittimi figli o parenti minori che avrebbero dovuto almeno allontanare provvisoriamente per assicurargli la vita che molti hanno perso per i desiderio di prossimità degli adulti ora privi non solo dei figli ma anche del diritto di incolpare Israele di Genocidio o strage dei civili e dei minori che le organizzazioni e le associazioni avrebbero potuto raccogliere o intimare di allontanare alle persone desiderose di continuità bellica diretta o indiretta attiva o passiva scegliendo di essere scudi deterrenti umani nel conflitto al posto di essere civili estranei del conflitto.



Non avrebbero dovuto desiderare nazione in quel posto lì, lo sapevano tutti che in quelle terre Israele è pre islamico e pre palestinese,

 vi è presente da oltre 3000 anni

e la sua Divina storia continua..



ISRAELE
speciale ISLAM EMERGENZA

Israele oggi è circondato dal progetto islamico di conquista dei territori chiesti,
 gli fanno pagare
prezzi più alti al Bosforo ed a Suez;
 nel Mar Rosso vogliono affondare le sue navi.
Serve una nave della Protezione Civile internazionale
 e garantire il cibo che finirà in meno di un anno.

PER AIUTARE IL GOVERNO:
Numero conto Guardian General:
100160 presso la filiale n. 457
Mizrahi Tefahot Bank NUMERO IBAN:
 IL 830204570000000100160
 CODICE SWIFT: MIZBILIT